TAVOLO CUCINA

Il tavolo cucina è uno dei mobili più importanti della casa.

E’ il protagonista assoluto della sala da pranzo.

Con lui si fa colazione, pranzo e cena. Si condividono le emozioni ed i momenti fondamentali

della vita di una famiglia.

Il tavolo cucina non serve solo per mangiare ma può essere utile anche in altre occasioni.

E’ il luogo in cui vostro figlio fa i compiti una volta tornato da scuola, in cui vi mettete a lavorare

con il vostro computer o dove apparecchiate un aperitivo per i vostri amici.

Può anche essere utilizzato in altre stanze della casa, non necessariamente in cucina.

Può arredare la vostra sala da pranzo e potrebbe abbinarsi perfettamente al mobilio

del vostro soggiorno o del vostro studio.

Sta a voi capire in quale camera può esservi utile in base allo spazio a disposizione ed ai gusti.

 

Come scegliere un tavolo cucina?

Innanzitutto occorre decidere fra le tre principali categorie:

  1. tavoli da cucina allungabili
  2. tavoli da cucina fissi
  3. consolle allungabile

 

I tavoli da cucina allungabili sono molto utili per le famiglie numerose, infatti potete aprirlo a cena

quando la famiglia è al completo mentre a pranzo potrebbe essere comodo tenerlo chiuso.

E’indicato per chi non ha molto spazio in cucina o in sala da pranzo e lo apre solo quando è

necessario. Inoltre è ideale se si decide di avere ospiti e lo si può spostare in soggiorno per accogliere

meglio gli invitati.

Solitamente si sceglie un tavolo da cucina fisso se i posti a sedere sono sufficienti per tutta la famiglia

e per eventuali ospiti e lo spazio a disposizione è limitato.

E’ un punto fermo dell’arredamento della vostra cucina e della vostra casa.

La consolle allungabile invece può risolvere i problemi di chi ha una stanza piccola ma ha la

necessità di avere all’occorrenza un tavolo con diversi posti a sedere.

Nei momenti in cui non viene utilizzata può essere chiusa per lasciare libero

lo spazio che ti occorre nella stanza.

 

Qual è l’altezza di un tavolo cucina?

L’altezza ideale per quando ci si siede ad un tavolo cucina è di 75 cm infatti la maggior parte dei

tavoli in commercio ha questa misura o varia di pochi centimetri a seconda del modello.  

Le altre dimensioni invece sono diverse ed avrete la possibilità di scegliere quelle più adatte alla

metratura della vostra stanza per arredare al meglio la vostra casa.

Un altro fattore molto importante quando si parla di misure,  è il numero di posti a sedere.

 

Quante persone ci stanno sedute ad un tavolo cucina?

Ottima domanda.

Per calcolare quante persone si possono sedere ad un tavolo bisogna considerare:

  1. la grandezza del piano
  2. la posizione e l’ingombro delle gambe del tavolo
  3. la posizione e l’ingombro delle sedie (braccioli, gambe etc..)

Solitamente si considerano circa 60cm di spazio occupato per ogni persona

Detto ciò le informazioni che trovate qui di seguito sono solamente una linea guida per il calcolo dei

posti a sedere. Considerate però che la vostra situazione può essere diversa sulla base delle variabili

elencate in precedenza:

 

TAVOLO CUCINA QUADRATO

tavolo quadrato 90×90 –> 4 posti

tavolo quadrato 120×120 –> 6 posti

tavolo quadrato 140×140 –> 8 posti

 

TAVOLO CUCINA RETTANGOLARE

tavolo rettangolare 80×120 ->   6 posti

tavolo rettangolare 170×100 –> 8 posti

tavolo rettangolare allungabile chiuso 90×160 –> 6/8 posti

tavolo rettangolare allungabile aperto 230×90 -> 10 posti

 

TAVOLO CUCINA OVALE

tavolo ovale 180×90 -> 6 posti

tavolo ovale 200×100 -> 8 posti

 

TAVOLO CUCINA ROTONDO

tavolo rotondo diametro 90 –> 4 posti

tavolo rotondo diametro 120 – > 6 posti

tavolo rotondo diametro 160 –> 8 posti

 

Queste indicazioni sono riferite ad un numero di posti minimo.

Ma considerate che si può sempre aggiungere un posto a tavola!!!

 

Stili di tavolo cucina

I tavoli cucina esistono in diversi stili e voi potete scegliere quello che si addice di più ai complementi

d’arredo della vostra casa. Di seguito solo alcuni degli sitli più diffusi:

  • stile moderno con caratteristiche tipiche di un arredo innovativo che presenta tecniche nuove ed in evoluzione. Può presentare forme diverse, originali ed irregolari. I colori più utilizzati sono bianco, nero  e trasparente (vetro).
  • stile classico da inserire in ambienti eleganti e raffinati. Il materiale principale è il legno (ad esempio ciliegio, castagno, pioppo, faggio o abete). E’ perfetto anche per altri ambienti come può essere una taverna.
  • stile shabby chic che tradotto significa trasandato elegante. Sono mobili con uno stile che può sembrare rovinato o risalente a diversi anni precedenti  ma trasmette qualcosa di chic e romantico che cattura l’attenzione. Il colore più utilizzato è il bianco, seguito da colori pastello come rosa,viola, avorio, beige o grigio chiaro.
  • Stile vintage che significa un tipo di mobilio precedente di almeno vent’anni che al suo interno può comprendere diversi stili a seconda dell’epoca in cui proviene. Per intenderci  è un mobile d’antiquariato e di norma viene inserito in un contesto con altri complementi d’arredo simili come una credenza con oggetti di porcellana.

Una volta stabilito lo stile più adatto alla vostra casa ed il colore potete scegliere tra diversi materiali.

 

Materiale tavolo cucina

Esistono molti materiali per il tavolo da cucina. I più diffusi sono legno, vetro, pietra e metallo.

Oppure una combinazione e quindi si può avere la struttura di un materiale ed il piano di un altro

ad esempio: metallo e legno, vetro e legno, vetro e pietra

  • Il legno è un materiale resistente di lunga durata che riesce sempre a dare calore agli ambienti. E’ molto adattabile alle diverse esigenze, infatti si utilizza sia per i tavoli fissi che per quelli allungabili.
  • Il vetro è un materiale più delicato ma i mobili moderni sono composti da vetro temperato resistente che rassicura anche in casi di eventuali rotture. Infatti è stato studiato appositamente per frantumarsi in tanti pezzi tondi onde evitare di farsi male. I tavoli in vetro sono sempre molto eleganti ed ideali per le case con un arredamento in stile moderno.
  • La pietra è un materiale la cui caratteristica principale è la robustezza e la resistenza. Per questo motivo si può pensare ad un suo utilizzo all’interno di una cucina, sala da pranzo, soggiorno ma anche in un ambiente esterno alla casa.
  • Una recente novità nella gamma dei materiali è il Fenix. Per chi non ne ha mai sentito parlare si tratta di un materiale moderno composto da carta e resine acriliche di ultima generazione che sottoposte a lavorazione acquisiscono delle straordinarie proprietà tra le quali la resistenza ai graffi. Se siete interessati troverete maggiori informazioni sul nostro blog.

 

Tipologia e forma del tavolo cucina

La maggior parte dei tavoli cucina è composta da 4 gambe ma ne esistono anche

con un’unica gamba centrale che supporta il piano.

Anche per quanto riguarda le forme ci sono diverse opzioni:

In una stanza a forma rettangolare la scelta più adatta sarebbe proprio un tavolo cucina

rettangolare, mentre in stanze quadrate solitamente è più indicato un tavolo cucina quadrato o un

tavolo cucina rotondo. Per prendere la decisione giusta occorre considerare le dimensioni del tavolo

e dello spazio necessario alle persone per accomodarsi sulle proprie sedie e per alzarsi

comodamente. Non dimenticatevi l’opzione di un tavolo cucina ovale che potrebbe essere la giusta

soluzione per la vostra cucina, sala da pranzo o soggiorno.

Alla fine di una cena tra amici arriva il momento più antipatico: pulire il tavolo!

 

Come pulire il tavolo cucina?

Ci permettiamo di darvi alcuni suggerimenti:

  • Per i tavoli in legno è meglio utilizzare un panno umido evitando prodotti aggressivi che potrebbero rovinare le venature del legno.
  • Per i tavoli in vetro si può utilizzare il normale detergente che solitamente utilizzate per pulire i vetri. Prima ricordatevi però di rimuovere polvere o eventuali sassolini caduti da vasi perchè potrebbero graffiare il piano.  
  • Invece per quanto riguarda il nuovo materiale Fenix si può utilizzare un panno umido con acqua calda o un detergente. E’ consigliabile l’uso di una spugna melamminica chiamata anche gomma magica.

 

Emporio3 è vendita online mobili e arredamento ed in questa sezione del nostro sito internet potrete

trovare tutti imarchi dei tavoli da cucina che trattiamo:

Tavoli da cucina marchio La Seggiola

Tavoli da cucina marchio Stones

Tavoli da cucina marchio La primavera

e molti altri marchi con ottima qualità – prezzo.

 

Abbiamo un vasto catalogo che comprende diversi stili e colori.

Troverete articoli di alta qualità a prezzi economici . La nostra forza è il fatto che non ci sono

intermediari, noi effettuiamo direttamente l’ordine al produttore ed è questo il motivo per cui

riusciamo ad avere dei prezzi molto vantaggiosi . Questo vi permette di approfittare di offerte

imperdibili per articoli con un ottimo rapporto qualità-prezzo.