PARETE ATTREZZATA

 

I PREZZI DI UNA PARETE ATTREZZATA

La parete attrezzata è chiaramente il cuore dell’arredamento dei soggiorni moderni.

Insieme al divano ed al tavolino, la parete attrezzata è il mobile che più ci accompagnerà nei nostri

momenti di svago e relax all’interno del nostro soggiorno moderno. Ma quanto costa una parete attrezzata?

Beh ovviamente dipende da alcuni fattori che di seguito andremo ad analizzare.

Ecco le nostre pareti attrezzate ed il loro prezzo:

 

1–12 di 26 risultati

 

PARETE ATTREZZATA, QUANTO MI COSTI?

Come detto il prezzo di una parete attrezzata dipende da alcune variabili, cerchiamo di riassumerle:

  1. grandezza della parete soggiorno da arredare
  2. tipologia moduli acquistati
  3. finitura del mobile
  4. colore del mobile
  5. materiale del mobile

Ognuno di questi elementi concorre alla definizione del prezzo finale.

 

GRANDEZZA DELLA PARETE SOGGIORNO

Il primo elemento per la definizione del prezzo è sicuramente la dimensione della nostra

parete soggiorno. I saloni moderni sono sempre più piccoli ma continuano a sopravvivere case con

soggiorni molto ampi. Quanto è grande dunque la parete che dovete arredare? Ovviamente più è ampia la

parete attrezzata soggiorno più alto sarà il costo del mobilio. Questa affermazione è vera solo parzialmente

in quanto soprattutto per le pareti attrezzate moderne, c’è la possibilità di posizionare i moduli in

orizzontale e verticale e creare figure geometriche che occupino tutto lo spazio a disposizione ed hanno

un impatto visivo ottimo. Con pochi moduli quindi è possibile ricoprire grandi pareti.

 

MODULI DELLA PARETE ATTREZZATA

Le nostre pareti attrezzate moderne sono modulari. Cosa vuol dire modulare? Significa che il mobile non è

un pezzo unico ma è composto da un insieme di tanti pezzi (i moduli appunto) che possono essere trattati

come elementi singoli e quindi staccati e spostati dove si vuole. I moduli si dividono principalmente in:

  • la base: è l’elemento che sta sotto. Può essere sospesa (attaccata al muro e non appoggiata a terra. In questo caso fate attenzione allo spessore del tramezzo che deve essere sopra i 10cm ed al materiale) oppure da terra (appoggiata al pavimento). Esistono basi di molte altezze, lunghezze e dimensioni. Spesso la base fa anche da parete tv in quanto vi si appoggia la televisione oppure la si attacca al muro subito sopra. Possiamo consigliare di lasciare circa 45-50 cm di spazio per le tv di nuova generazione (ma tutto dipende ovviamente dalla grandezza della televisione). Le basi possono essere cassettoni o elementi a giorni o misti. L’apertura può essere a cassetto o a ribalta.
  • i pensili: sono i moduli che stanno sopra alle basi. Possono essere contigui alle basi o sospesi al di sopra. Come per le basi, per attaccare i pensili, attenzione ai cm del tramezzo, al materiale di cui è fatto il muro e soprattutto attenzione a non bucare tubi o cavi mentre forate. Anche di pensili ne esistono di diversi tipi; quelli che vanno per la maggiore sono i pensili senza anta (elementi a giorno) oppure con anta apribile. Entrambi utilizzabili in orizzontale o verticale per creare magnifiche composizioni. Le ante possono essere a ribalta dall’alto verso il basso o viceversa (da non confondere con il Vasistas che è l’apertura verso l’interno ruotando sull’asse orizzontale con dei blocchi sulla parte alta) oppure con apertura da sinistra a destra o viceversa. Le ante possono essere con maniglia o push and pull e con ammortizzatore o senza.
  • le mensole: ne esistono di diversa lunghezza, altezza e spessore. Possono essere di qualsiasi materiale, per la maggiore sono di legno o di cristallo
  • i pannelli da mettere sul retro del mobile da soggiorno attaccati al muro e altri elementi accessori come ad esempio una libreria che parte dalla base e integra la composizione da salotto.

Come detto la “modularità” è una caratteristica principalmente della parete attrezzata moderna.

La parete attrezzata classica invece, spesso è un blocco unico con le basi, i pensili e le mensole attaccate.

In questo caso la dimensione totale sarà quella che farà il prezzo.

 

FINITURA, COLORE E MATERIALE DELLA PARETE ATTREZZATA

Gli altri fattori che incidono sul prezzo finale sono:

  1. la finitura: generalmente le finiture laccate ed impiallacciate costano di più delle altre
  2. il colore: i nuovi colori solitamente costano di più rispetto a quelli standard
  3. il materiale: il materiale assolutamente fa la differenza di prezzo (massello, truciolare, vetro etc..)

 

DOVE ACQUISTARE ONLINE UNA PARETE ATTREZZATA?

Emporio3 è specializzata nella vendita mobili online. Nel nostro catalogo potrai trovare ed acquistare

numerosissime proposte di arredamento per il tuo soggiorno a prezzi assolutamente convenienti.